Wasc threat classification pdf

Wasc threat classification pdf CVE 프로젝트는 2007년 6월에 500개의 취약한 프로그램들을 보여주었는데, 2001년과 2006년 사이에 9번째로 자주 보고된 취약점 타입이었다. C의 인자 전달 컨벤션들이 타입 안전하지 않아서 발생한다.

C 외에도 다른 프로그래밍 언어들에도 발생할 수 있다. Proceedings of the 10th USENIX Security Symposium. SQL 삽입과 같이 원하는 데이터를 가져올 쿼리를 삽입하는 기술이다. SQL 삽입과 다른점은 평범한 SQL 삽입은 쿼리를 삽입하여 원하는 데이터를 한번에 얻어낼 수 있는 데에 비해 Blind SQL 삽입은 참과 거짓, 쿼리가 참일때와 거짓일 때의 서버의 반응 만으로 데이터를 얻어내는 기술이다. Blind SQL 삽입은 위 두 함수를 이용하여 쿼리의 결과를 얻어, 한글자씩 끊어온 값을 아스키코드로 변환시키고 임의의 숫자와 비교하여 참과 거짓을 비교하는 과정을 거쳐가며 계속 질의를 보내어 일치하는 아스키코드를 찾아낸다. Blind SQL 삽입 공격을 시도할때에 자동화된 툴을 사용하여 공격한다. SQL 삽입을 효과적으로 방어할 수 있다.

DBMS가 쿼리문을 분석하고 최적화를 진행한다. PHP에서는 PDO 또는 MySQLi 중 하나로 준비된 선언을 사용할 수 있다. SQL에서 특별한 의미를 갖는 문자들을 이스케이프해서 SQL 삽입을 방어할 수도 있다. L’SQL injection è più conosciuto come attacco per i siti web, ma è anche usato per attaccare qualsiasi tipo di database SQL.

In uno studio del 2012, è stato osservato che in media le applicazioni web ricevono 4 attacchi al mese, ed i rivenditori ricevono il doppio degli attacchi rispetto alle industrie. Le prime discussioni pubbliche relative all’SQL injection sono apparse attorno al 1998. 10 maggiori vulnerabilità delle applicazioni web nel 2007 e nel 2010. Nel 2013 SQLI è stato considerato il numero uno degli attacchi sulla OWASP top 10. Questa classificazione dello stato dell’SQLI rappresenta la sua evoluzione fino al 2010. Questo può provocare la manipolazione degli statements eseguiti sul database dagli utenti finali dell’applicazione. Questo codice SQL recupera tutti i record che hanno un certo username dalla tabella users.

Questo evita che gli attaccanti iniettino delle query completamente separate all’interno dello statement, ma ciò non li ferma dal modificarle. Questo può accadere, ad esempio, quando viene utilizzato un campo numerico in uno statement SQL, ma il programmatore non fa controlli per verificare che l’input immesso dall’utente sia effettivamente numerico. Da questo statement è evidente che l’autore voleva che la variabile fosse un numero riferito al campo “id”. Il Blind SQL Injection è usato quando un’applicazione web è vulnerabile ad SQLI ma i risultati dell’operazione non sono visibili all’attaccante. La pagina con la vulnerabilità potrebbe non essere una che mostra dei dati, ma può essere visualizzata differentemente a seconda del risultato dello statement di tipo logico iniettato dentro lo statement SQL originale, chiamato per quella pagina. Questo tipo di attacco può impiegare un notevole dispendio di tempo perché bisogna creare un nuovo statement per ogni bit recuperato.